Carmine  D’Auria è uno tra gli Chef Partenopei che trasferitosi all’estero per lavoro, ha riscosso successo nel  mondo del food , portando indietro con se il bagaglio di una lunga “gavetta”  nell’arte culinaria, esercitando quest’artistica professione  nei ristoranti Italiani dal Sud al Nord, preservando  l’impronta della tradizione gastronomica Napoletana in particolare. Oggi fa il pendolare tra ristoranti svizzeri, austriaci, francesi ed in Italia in particolare Milano e Napoli.

In questo articolo Vi mostriamo  alcuni scatti delle sue portate ed è ben evidente l’origine. Ci sarà occasione per noi di “ingiroedintorni” di pubblicare qualche sua speciale ricetta, per il momento gustiamoci fieri le immagini.

Lo staff

  • tagliolini al nero di seppie con capesante e favette e salsa bisqeue,
  • trofie vongole fagiolini e tomat ciliegino e pesto leggero,
  • pakkeri di gragnano gamderoni e carciofini trifolati,
  • riso carnaroli mantecato al provolone del monaco e pere caramell
543245_2261114224477_1278487178_n