La Spiaggia Rispecchia Chi Sei

In questo periodo tutti desiderano andare al mare per abbronzarsi, ma te sei chiesto se il mare ha bisogno di noi?

La risposta è Si: necessita della nostra cura per ridurre l’inquinamento causato dalla negligenza delle persone che lasciano incuranti oggetti vari di plastica, carta e soprattutto mozziconi di sigarette.

I mozziconi  sono uno rifiuto altamente inquinante, i filtri delle sigarette sono composti di  monoacetato, un derivato del petrolio è pertanto non sono biodegradabili. Infatti, ogni mozzicone di sigaretta impiega 15 anni per decomporsi.Per ogni mozzicone di sigaretta sepolto nella sabbia si può inquinare fino a 25 litri d’ acqua ed  avere conseguenze imprevedibili per la natura e le specie animali che vivono nella nostra zona costiera.

A causa della loro piccola dimensione e leggerezza, i servizi di pulizia meccanici hanno difficoltà a rimuovere tutte le ciche di sigarette che i fumatori disattenti lasciano nella sabbia. Questo aumenta il costo della loro rimozione  enormemente.

Giorno dopo giorno, migliaia di mozziconi sono lasciati nelle nostre spiagge, abbiamo bisogno di una soluzione economica ed efficace a questo problema.

Non tutte le spiagge sono curate dal personale addetto alle pulizie per cui noi bagnanti dobbiamo utilizzare semplice rimedi per evitare di gettarli sulle spiagge.

In questo periodo che sono in vacanza in una località balneare, vorrei condividere con te un semplice ed efficace istrumento per raccogliere mozziconi e ceneri adoperato in Spagna per www.sincolillas.com

Il rispetto per l’ambiente rispecchia la nostra vera identitá sociale e culturale e valorizza le coste del mare “nostrum” che costituiscono una fonte primaria del patrimonio UNESCO italiano.

Ti invito a condividere questo articolo e a promuovere questa iniziativa.

Beatriz Viloria

QMS Principal Auditor IRCA

www.beatrizviloria.com